Home

“La vita. È un sogno, una bolla di sapone, un vetro, un ghiaccio, un fiore, una favola…”
Parola scritte da Roberto Donetta in uno dei suoi almanacchi e citate nel romanzo “Senza scarpe” di Mario Casella.

Vetro e ghiaccio come quello suggestivo di sabato sera con la luna quasi piena al bordo della pozza del Felice, resa nota dal bel libro di Fabio Andina.
Un momento di forte intensità.
Grazie all’Associazione Il Larice e alle decine di persone che hanno partecipato.
Mario Casella

Alcune immagini dell’evento:


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.