Home

© Convenzionali, 17.01.2021

Libri
“Traversare l’inverno”
di Gabriele Ottaviani

È povero come Lazzaro, quel terreno…

Traversare l’inverno, Seamus Heaney, Gabriele Capelli editore. Cura e traduzioni di Marco Sonzogni. Prefazione di Leonardo Guzzo. Postfazione di Alberto Fraccacreta. Con testo a fronte.

Questa raccolta avrebbe dovuto in origine chiamarsi Semi invernali, ma poi, a un attimo dalla consegna del manoscritto, nel pieno degli anni Settanta, in un’Irlanda in cui la violenza è una presenza soffocante di fronte alla quale non si può restare indifferenti, Traversare l’inverno, in italiano un settenario carico di solenne tragicità, si impone all’attenzione dell’autore, una delle voci poetiche più importanti in lingua inglese nel secolo ventesimo, premio Nobel ventisei anni fa per il suo, recita la motivazione, lavoro di lirica bellezza ed etica profondità che esalta i miracoli quotidiani quanto il vivente passato: verrebbe da dire che non potrebbe esserci più appropriata definizione per questa raccolta di componimenti che sono capaci di evocare un universo di suggestioni anche con una singola parola, che racchiude in sé connotati religiosi, sociali, politici persino. Magistrale.

Link: Convenzionali


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.