Home

© Convenzionali, 31.08.2022

Libri

“Senza scarpe”
di Gabriele Ottaviani

Senza scarpe, Mario Casella, Gabriele Capelli editore.

Oggi il nome di Roberto Donetta, detto Robertòn, rappresenta per la collettività l’identità di un fotografo di talento sopraffino e fama planetaria, innamorato inquieto della natura e della tradizione, sempre in cerca di novità e affrancamento, le cui opere sono conservate presso l’omonimo Archivio di Corzoneso, in Svizzera, ed esposte in diversi paesi, ma è anche il nome di un contadino di montagna nella ticinese, aspra e bellissima valle di Blenio, dove è nato nel milleottocentosessantacinque ed è morto nel settembre di novanta anni fa, che prima della celebrità ha vissuto nella più mordace miseria e ha provato la fatica del migrante, in Italia e oltremanica.

Il romanzo biografico di Casella, punteggiato proprio da immagini, magnifiche, di Donetta, raffinato, intenso, avvincente, emozionante, mai retorico, bellissimo sin dalla foto in copertina, convincente e coinvolgente, ne tratteggia con delicata empatia la vita straordinaria e complessa, articolata e varia, prendendo le mosse dagli scritti che Donetta medesimo ha lasciato, fortunosamente ritrovati dopo decenni di abbandono, due almanacchi carichi di appunti e decine di lettere scambiate con i famigliari, di cui diversi stralci vengono riportati da Casella nel romanzo.
Imprescindibile.

Link: Convenzionali


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.