Home

GCE_CASELLA_CAL_COV_02.indd

Mario Casella
Calendario verosimile
Racconti

15×21 cm, 168 pp

CHF 20,00
Euro 16,50

978-88-97308-16-4

Dalla Siberia all’Himalaya, dall’America all’Europa: mese per mese, traendo spunto dai suoi numerosi viaggi e incontri nei panni di alpinista, giornalista e autore di documentari, Mario Casella racconta un calendario verosimile.
“Ma non è possibile… Non ci credo…”. Quante volte facciamo questo pensiero quando sentiamo raccontare storie inverosimili spacciate per autentiche?
Quelle narrate nel libro, seppur frutto della fantasia, sono tutte storie che potrebbero essere vere. Dodici storie verosimili per un calendario che sembra incredibile.
Gli scritti di questo libro sono un viaggio nel reale con il veicolo della fantasia.
I racconti traggono liberamente spunto dalla realtà incontrata dall’autore sulla porta di casa, nel corso di viaggi e spedizioni o nello svolgimento del suo lavoro di documentarista. Il tasso di corrispondenza con il reale varia da storia a storia. Alcuni episodi sono quasi del tutto veri anche se i nomi sono stati mimetizzati e le carte degli eventi un po’ rimescolate.
Altre pagine sono invece frutto della fantasia di chi scrive, ma anche in questi casi è stata la realtà a ispirare il racconto.
Non si tratta comunque mai di storie false. Pur se non sono vere, non sono mai inverosimili. Anche se talora possono sembrare incredibili, non sono impossibili.
Tutti i racconti, distribuiti lungo l’arco ideale di dodici mesi, sono legati a fatti di cronaca autentici, riportati nella parte finale di ogni racconto – il vero Calendario – e che ogni lettore può a modo suo mettere in relazione con le pagine nate dalla fantasia dell’autore.
Come spiegava Ryszard Kapuściński: «Non importa se le pallottole siano state tre o cinque. La realtà è che qualcuno ha sparato per uccidere».


Mario Casella (1959) è laureato in lettere e fin da ragazzo pratica attivamente l’alpinismo. Nel 1985 ottiene il diploma federale di guida alpina. Nello stesso anno inizia la sua attività giornalistica abbinandola a quella di guida.
Il giornalismo diventa poi la sua professione a tempo pieno, dapprima per la radio (RSI) e poi per la Radiotelevisione svizzera di lingua italiana (vedi http://www.rsi.ch) per la quale realizza documentari e inchieste soprattutto all’estero (caduta del muro di Berlino, ex Germania est, ex Paesi dell’est, Russia, Cernobyl, Croazia, Bosnia, Serbia, Kosovo, ecc.).
Ha realizzato vari documentari come indipendente e, nel 2011, ha pubblicato il libro “Nero-bianco-nero: un viaggio tra le montagne e la storia del Caucaso” che ha vinto i seguenti premi:
Vincitore Premio ITAS del libro di montagna 2013
Vincitore della 9a edizione del premio letterario Leggimontagna 2011
Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti”- Opera segnalata, Ed.2011


Pubblicato con il contributo finanziario del Cantone Ticino derivante dal Sussidio federale per la promozione della cultura italiana e dalla fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia.


calendario-ticinosette Casella-ALPI

Annunci

3 thoughts on “Calendario verosimile

  1. Pingback: Mario Casella a Poschiavo | gabriele capelli editore

  2. Pingback: 05/12 Mario Casella a Poschiavo

  3. Pingback: Mario Casella – Cinema Leventina Airolo | gabriele capelli editore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...