Home

Siamo lieti di annunciare che la scrittrice Begoña Feijoo Fariña, con il suo romanzo “Per una fetta di mela secca”, ha ricevuto la “Targa speciale della Giuria – Premio Stresa di narrativa 2021”.

QUI la scheda del libro con numerose recensioni e interviste.


Il comunicato stampa ufficiale:

Premio Stresa di narrativa 2021

Comunicato Stampa

“Selezionate le cinque opere finaliste dell’edizione 2021 del Premio Stresa di Narrativa”

La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Andrea Tarabbia ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2021.
Le cinque opere selezionate, tra le oltre settanta pervenute, saranno ora sottoposte alla Giuria degli ottanta Lettori che, congiuntamente alla Giuria dei Critici, sceglier  il vincitore.

I finalisti sono:
“Io sono Ges ” di Giosu  Calaciura edito da Sellerio
“Steve Jobs non abita pi  qui” di Michele Masneri edito da Adelphi
“La nuova terra” di Sebastiano Mauri edito da Guanda
“Vivida mon amour” di Andrea Vitali edito da Einaudi
“La guerra di Nina” di Imma Vitelli edito da Longanesi

L’edizione 2020, in osservanza della normativa Covid, si era svolta integralmente in modo virtuale in videoconferenza sia per le presentazioni che per la cerimonia conclusiva.

Per l’edizione di quest’anno gli incontri estivi e la cerimonia finale del Premio Stresa di Narrativa sono previsti “in presenza”, nel rispetto dei protocolli di sicurezza Covid.
Le presentazioni degli autori finalisti saranno messe a disposizione del pubblico anche sul canale YouTube e sulla pagina Facebook del Premio Stresa di Narrativa.
La manifestazione organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco di Stresa, con il patrocinio e sostegno della Citt  di Stresa.

Targhe della Giuria
L’organizzazione del Premio Stresa di Narrativa ha deciso di istituire una targa speciale per ricordare il fondatore e primo vincitore del Premio Stresa di Narrativa e per molti anni presidente della Giuria dei Critici Gianfranco Lazzaro, scomparso a febbraio 2018.

La targa “Gianfranco Lazzaro” viene attribuita quest’anno a:
“I disegni perduti di Leonardo” di Alberto Pizzi edito da Vallecchi Firenze

Premio alla carriera
La giuria dei Critici ha deciso di attribuire il “Premio Stresa di Narrativa” alla carriera al compianto Marco Santagata, vincitore del Premio nel 2006 e dal 2008 apprezzato componente della giuria dei critici.
Il riconoscimento viene attribuito alla ultima pubblicazione dello studioso e accademico:
“Le donne di Dante” – Marco Santagata – Societ  editrice il Mulino

La Giuria dei Critici ha deciso di attribuire una “targa speciale” a:
“Per una fetta di mela secca” di Begoña Feijoo Fariña – Gabriele Capelli editore – Mendrisio (Svizzera)
“Per un’altra strada La leggenda del Quarto Magio” di Mimmo Muolo – Paoline Editoriale Libri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.