Home

© Corriere dell’italianità, 19.12.2020

La vetrina dei libri
di Valeria Camia

Qualche consiglio di lettura per NataleL’anno senza estate di Bérénice Capatti

Una Storia può iniziare in molti modi. Anche dalla fine. Con la Morte. Che forse però è, almeno per Sara, l’inizio.

Sara è giovane, quando un’incontro inaspettato, in un bar di periferia, le cambia la vita. Lei, barista, in lotta per non sommergere ai margini della società, si ritrova a rivestire un ruolo sempre più importante nella storia di una famiglia milanese, ricca e di successo, eppure disunita, problematica e, anche, infelice. A partire dall’uomo che l’ha salvata: chi è e chi è stato, questo, ormai anziano, Francesco, padre di famiglia, vedovo, uomo di successo, datore di lavoro, amante e forse malato? Sara scopre così che dietro a tanti sorrisi e piacevole apparenza, la famiglia di Francesco è segnata da divisioni, fragilità e ben poca serenità, restituendo alla giovane un ritratto in chiaroscuro di quel mondo della Milano “bene” alla quale la giovane non può che appartenere se non cavalcando una finzione. Poi l’ombra chiaroscura che aleggia sulla famiglia sembra allargarsi fino a includere anche la vita privata e le emozioni più intime di Sara: è riconoscenza o ammirazione, quanto sente per Francesco? Affetto, addirittura amore? O forse solo brama di ambizione e occasione di riscatto?

È un libro, quello di Bérénice Capatti, di vite ferite, di relazioni mai complete, rapporti umani spezzati, domande sul proprio e altrui passato e futuro.

È un libro anche sulla vita e sul fine vita, e sul potere di scegliere tanto quanto di imporsi. Consapevoli che scegliendo, le proprie decisioni non possono che avere un impatto anche sulle vite degli altri e che in ogni momento, allungare una mano – o no – può salvare chi ci sta accanto, oppure perderlo.

Link: Corriere dell’italianità


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.