Home

Seconda ristampa del romanzo vincitore del Premio Studer/Ganz 2017 per la migliore opera prima e Premio svizzero di letteratura 2019:

La chiave nel latte di Alexandre Hmine

Alexandre Hmine è riuscito a conciliare in modo efficace una materia di origine autobiografica con temi e questioni storico-sociali di grande importanza nella Svizzera e nell’Europa contemporanee. Al rilievo dei contenuti si unisce la qualità della scrittura. Del libro si apprezzano infatti anche la struttura narrativa, costruita per flash che illuminano episodi della vita del protagonista dall’infanzia all’età adulta, e lo stile, caratterizzato da un uso sapiente e mai pittoresco del dialetto.
Premi svizzeri di letteratura 2019

“La chiave nel latte” racconta la storia di un ragazzo di origini marocchine che cresce in Ticino, nell’Alto Malcantone, dopo che la madre lo ha affidato a un’anziana vedova di nome Elvezia. Il romanzo procede per frammenti, ricordi che la voce narrante riporta alla luce: i giocattoli dell’infanzia, le feste religiose, le partite di hockey sull’asfalto, le infatuazioni; ma ci sono anche le vacanze in Marocco, un paese che il protagonista vede per la prima volta a dieci anni e che immediatamente suscita in lui sentimenti di spaesamento e di rifiuto. Pur sentendo sua la Svizzera, non potrà eludere una messa in discussione della propria identità che lo porterà a interrogarsi e a interrogare i lettori fino alle ultime pagine del libro. Una scrittura essenziale e precisa, che mescola con naturalezza lingue e culture diverse, dal dialetto dell’Alto Malcantone a quello del Marocco, dal gergo sportivo ai classici della letteratura italiana.


cover-hmine-premio-svizzero-web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.