Home

© Leggere Tutti – Novembre 2018

Damiano Leone
Il simbolo

Gabriele Capelli, 2018
pp. 616, Euro 23,00

Poco lontano da una spiaggia di Apollonia, antica colonia greca, siede un vecchio. Di fronte a lui il mare, il cielo che albeggia e un inatteso forestiero venuto da Atene, che gli offre l’opportunità di narrare la propria storia.

Una storia lunga come i suoi candidi capelli e inquieta come le braci del suo focolare.

È l’inizio de Il simbolo di Damiano Leone, un romanzo storico che racconta l’infanzia di Ben Hamir, figlio di una prostituta di Sidone che si muove tra le storture della vita nel primo secolo dopo Cristo, e il lungo viaggio che lo porterà verso Atene e infine Roma.

La particolarità del romanzo sta nell’“effetto farfalla” che Ben Hamir opera involontariamente quando, con un gesto o una parola, stravolge il corso degli eventi; sta nella semplicità e umiltà di un uomo che, vagando per il Mediterraneo alla ricerca di sé stesso, incontra coloro che reggono le sorti del mondo. Ben Hamir è uno dei tanti, è la variabile inaspettata che, a sorpresa, finisce per cambiare la storia.

Irena Trevisan


b72ec9b2-01c5-452c-be19-04a3820e34f4


 

COVER-SIMBOLO-EBOOK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.