Home

© Radio Gwendalyn – Colibrì, 22.01.2018

Colibrì ‒ Puntata #03 ‒ Adattamenti e trasformazioni

Colibrì: i libri, per becco di chi li legge ‒ Un programma che vuole dar voce ai lettori, per chiacchierare di libri con leggerezza e passione.

A cura di Seba Marvin, con Olmo Cerri, Amira Khali e Anna Ruchat.

IN QUESTA PUNTATA

Ci sono libri che diventano qualcosa d’altro. Spesso si tratta di romanzi che diventano film di finzione. In altri casi sono magari tuffi a capofitto nella propria storia personale, che diventano un documentario confezionato dalle mani e dalla visione di altri. È il caso per esempio di Volo in ombra di Anna Ruchat, che è diventato Volo in ombra di Olmo Cerri. Ma cosa succede quando si lavora a un adattamento? E che trasformazione subisce una storia, passando dalla pagina allo schermo, da un linguaggio (o da una lingua) a un altro?

LIBRO TICINESE DEL MESE (dal minuto 40:30)

In porta c’ero io! di Pedro Lenz (Gabriele Capelli Editore, 2011; traduzione di Simona Sala)

«Gol è un ex tossico che ritorna alla vita sociale dopo un periodo di detenzione. […] A permettere a Gol di sperare (perché egli è un buono, senza rancore e a tratti anche un po’ sprovveduto) è il sogno di ricostruirsi una vita al fianco della cameriera Regula, verso cui sviluppa un sentimento forte ma discreto, forse puerile, ma onesto.

[…] Romanzo scritto con ironia e con un linguaggio “immediato”. Divertente e nel contempo serio e profondo.»

Link a Radio Gwendalyn

Scheda libro

cover-pedro-smashword

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...